LABBRA-SECCHE

Apparecchi ortodontici e labbra secche

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Un problema piuttosto comune, che tende a manifestarsi soprattutto nei mesi invernali, è rappresentato dalle labbra secche e screpolate. Sottovalutarlo significa poter andare incontro a fastidiosi sanguinamenti. Sei in procinto di indossare un apparecchio ortodontico? Se il progresso tecnologico ha portato, negli ultimi anni, alla realizzazione di apparecchi in grado di adattarsi perfettamente alla bocca che li ospita, le labbra rischiano comunque di seccarsi con facilità.

 

 

I principali fastidi legati all’utilizzo di un apparecchio ortodontico

Prima di applicare un apparecchio dentale si segue una procedura volta a ridurre il più possibile gli eventuali fastidi post-installazione. Le immagini radiografiche consentono all’ortodontista di allineare perfettamente i denti; le faccette dell’apparecchio vengono in seguito incollate alla superficie dei denti stessi. Successivamente, il filo metallico che le unisce inizierà a muoversi in modo lento ma costante. Sono le prime settimane le più delicate, in quanto la bocca deve riuscire ad adattarsi al nuovo “ospite”.

Tra le conseguenze più diffuse rientrano gli episodi di secchezza delle labbra, causati dal minore livello di salivazione. Potresti essere soggetto a difficoltà nel deglutire, e presentare anche dei piccoli (ma fastidiosi) taglietti agli angoli della bocca, o al suo interno. La salivazione potrebbe anche risultare piuttosto densa.

 

 

Alcuni rimedi per le labbra secche

Fortunatamente esistono alcuni rimedi, da adottare per minimizzare la sensazione di secchezza. In primo luogo evita di leccarti le labbra. Se, inizialmente, tale movimento potrebbe apparirti efficace, bagnando la superficie la saliva rischierebbe di evaporare velocemente, peggiorando la situazione. Lo strato protettivo posto a protezione della labbra, proprio a causa della saliva, vedrebbe compromessa la sua funzionalità. Questo darà origine a screpolature e, nei casi più gravi, a spaccature.

 

 

Alimentazione e freddo: come difendersi dalle screpolature alle labbra

Non sottovalutare l’importanza dell’alimentazione. Riduci drasticamente i cibi salati e piccanti e, allo stesso tempo, minimizza il ricorso a caffè, alcolici e tabacco. Tali prodotti, infatti, già in una situazione di normalità tendono a seccare la bocca. Una dieta più equilibrata, che permetta di assumere tutti i nutrienti, sarà un vero toccasana anche da questo punto di vista. Un altro consiglio è di bere più acqua; così facendo scongiurerai qualsiasi rischio di disidratazione. Infine, evita di esporti al freddo, soprattutto quando è prevista una giornata particolarmente ventosa.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi